Prattours Viaggi Varazze, vincitore Wedding Awards 2018 matrimonio.com

Seguici sui social :

Avete mai sentito parlare di ECPAT?

Ecpat - End Child Prostitution,Pornotraphy & Trafficking è un'Onlus che si occupa della lotta contro lo sfruttamento sessuale minorile nel Mondo e sul web.

Tutto ebbe origine dall’art.34 della Convenzione ONU sui diritti dei Bambini (NY – 1989):
“Gli Stati parti si impegnano a proteggere il fanciullo contro ogni forma di sfruttamento sessuale e di violenza sessuale. A tal fine, gli Stati adottano in particolare ogni adeguata misura a livello nazionale, bilaterale e multilaterale per impedire:

che dei fanciulli siano incitati o costretti a dedicarsi a una attività sessuale illegale;
che dei fanciulli siano sfruttati a fini di prostituzione o di altre pratiche sessuali illegali;
che dei fanciulli siano sfruttati ai fini della produzione di spettacoli o di materiale a carattere pornografico”.

Un gruppo di operatori riuniti nel Sudest asiatico (ONG che operavano in materia di infanzia) rilevarono la presenza del fenomeno dei turisti che si recavano in Thailandia per consumare prostituzione minorile. Per debellare questo fenomeno, il 1° maggio 1990, a Bangkok nacque il movimento ECPAT- End Child Prostitution in Asian Tourism.
Da allora lo sfruttamento sessuale dei minori a fini commerciali (SSCM) ha modificato le sue dinamiche, per cui l’attività di ECPAT si è necessariamente sviluppata sui diversi aspetti del fenomeno, attraverso la prevenzione ed il contrasto non più solo del “consumo” di sesso con minori, ma anche di ogni attività che preveda un utile (denaro, beni e servizi) per uno o più dei soggetti coinvolti; ogni modalità di reclutamento, favoreggiamento e sfruttamento di minori per queste finalità.
Oggi ECPAT è presente in oltre 70 Paesi. L’impegno e la competenza sono valsi alla rete il riconoscimento ufficiale da parte del Consiglio Sociale ed Economico delle Nazioni Unite (ECOSOC), attraverso il conferimento del ruolo di Osservatore in materia di sfruttamento sessuale dei minori. Pur conservando lo stesso acronimo l’accezione è molto più ampia: End Child Prostitution, Pornography and Trafficking....continua su www.ecpat.it

E' un tema che mi sta molto a cuore perchè purtroppo una bella fetta di turismo alimenta questo business e non potendolo fermare ho pensato di dare il mio piccolo contributo............in che modo?

Aiutiamo chi aiuta e lotta per lasciare che i bambini siano solo bambini! Tutti assieme con una piccola donazione ciascuno possiamo fare qualcosa.........