Prattours Viaggi Varazze, vincitore Wedding Awards 2018 matrimonio.com

Seguici sui social :

Il GIAPPONE IN TASCA

Il titolo è "AUTOSTOP CON BUDDHA" di Will Ferguson

 "Un mast per chi vuole intraprendere un viaggio in Giappone" La Repubblica

"Sogni. In Giappone questa parola porta con sé il sapore dell’illusione. Ammettere d’avere un sogno significa praticamente ammettere che quel sogno é irraggiungibile. Coast to coast in moto, casalinghe che sognano le carovane del deserto. Gente che aspetta. Il Giappone é pervaso da sogni come questi, così come dalle infinite divinità che popolano ogni montagna, ogni scoglio, ogni isola di ogni baia. Divinità che dimorano nelle case, cui vengono innalzati altari e offerte libagioni, tangibili come una nebbia, ineludibili come l’aria. Sogni rimandati a un futuro lontano. I giapponesi hanno il culto dell’autoimmolazione e spesso la prima cosa che sacrificano é il proprio irraggiungibile, intimo sogno segreto. Mi ricordo di aver letto un messaggio scritto a mano sul muro di un tempio, una delle prime frasi in giapponese che sia mai stato in grado di decifrare: Il Giappone é una nazione che va avanti in gran parte a forza di sospiri."

Appena chiudo corro in libreria a coprarlo..........e parto!