Prattours Viaggi Varazze, vincitore Wedding Awards 2018 matrimonio.com

Seguici sui social :

VIAGGO NELL'OUTBACK

L’OUTBACK non esiste, o meglio non esiste in quanto luogo geografico e non è quindi possibile tracciarne i confini su una mappa. Anche i tanti nomi con cui è chiamato ne definiscono la natura vasta e ignota: ‘outback’ ‘ciò che c’è là fuori, dietro di noi’, ‘back of beyond’ ‘ciò che c’è dietro e oltre’, ‘never never’ ‘il mai mai’.

L’OUTBACK comincia dove finisce la civiltà come la conosciamo noi, e per l’uomo è uno dei luoghi più aspri e inospitali del pianeta. Solo le popolazioni aborigene, qui da migliaia di anni, hanno imparato a viverci, o piuttosto a conviverci, rispettandolo senza mai tentare di dominarlo.

Oggi la striscia di asfalto di quasi 3000 km che attraversa solitaria questo paesaggio aspro e meraviglioso è chiamata Stuart Highway o Explorer’s Way, in onore della tenacia e del coraggio che muove tutti gli esploratori alla scoperta delle terre ignote.
Voi, esploratori contemporanei, non prendete alla leggera il viaggio in automobile attraverso questi territori. Portate sempre il necessario per affrontare
giorni caldi e notti fredde, la sete e le grandi distanze e preparatevi ad affrontare un’esperienza nel cuore del Red Center degna dei grandi pionieri del passato.

Per saperne di più http://www.lonelyplanetitalia.it/novita/australia/